come-conservare-confetti-oliviero

Come conservare i confetti? E dove? Quanto durano? Quando acquistare i confetti per un matrimonio estivo? Rispondiamo a queste domande: continua la lettura. 

Se fino a qualche decennio fa i confetti – mandorle ricoperte di zucchero – venivano riposti semplicemente nelle bomboniere, contribuiscono a rendere ancora più dolce un evento, con innumerevoli gusti, e a loro viene dedicato un intero angolo della location scelta per il nostro giorno importante.

Con l’introduzione sul mercato di un’infinità di gusti e colori, sempre più spose scelgono di allestire la confettata del matrimonio con almeno cinque gusti di confetti diversi, custoditi in contenitori di forme e materiali più disparati. Il tavolo della confettata deve essere impeccabile e va quindi progettato in ogni suo minimo dettaglio. Questi dolcetti vengono acquistati qualche mese prima dell’evento. Per non rischiare di danneggiarli, ecco tutto quello che devi sapere su come conservare i confetti.

Dove si conservano i confetti?

In quanto alimenti i confetti vanno conservati in luoghi freschi e asciutti. Infatti, l’umidità è uno dei peggiori nemici del confetto, vanno evitati quindi luoghi molto umidi ma anche luoghi troppo freddi come il frigo. Il luogo ideale per conservare i confetti è un ambiente dove non sono presenti sbalzi di temperature. La temperatura ideale va tra i 18 e i 22 gradi ed è consigliabile custodire i confetti in luoghi non esposti alla luce, quindi solitamente bui.

Quanto durano i confetti? 

Come tutti gli alimenti anche i confetti hanno una data di scadenza. Quest’ultima si trova sullo scatolo accompagnata dalla dicitura “Da conservarsi preferibilmente entro” una data specifica. Attenzione, in caso di dolci come i confetti, è consigliabile attenersi alla data indicata sulla confezione, che solitamente, dista due anni dal periodo di confezionamento del prodotto. La durata media di un confetto è infatti solitamente di due anni. 

Quando acquistare i confetti per un matrimonio estivo?

Il periodo dell’anno in cui viene celebrato il maggior numero di matrimoni è senza ombra di dubbio l’estate. Per chi ha scelto la stagione estiva per celebrare il proprio matrimonio, consigliamo di acquistare i confetti non prima di un mese dalla data. Le temperature molto alte, infatti, possono causare spaccature ma anche far marcire il ripieno. 

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social e non dimenticare di seguirci su Facebook.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *