cioccolato rosa

Da un po’ di tempo, campeggiano sugli scaffali dei supermercati e nelle vetrine di showroom dolciari barrette, praline e dolcetti ricoperti di cioccolato rosa. Nell’immaginario collettivo, assecondando quella famosa agenda setting, tutto ciò che si pensa non essere del colore naturale è espressione di “non genuino” o, meglio, non autentico. Ebbene, sfatiamo un mito. Il cioccolato rosa esiste in natura tanto quanto quello più conosciuto.   

Il cioccolato rosa, o ruby, è un prodotto totalmente naturale e nuovo sul mercato. Definito “la più grande innovazione del settore degli ultimi 80 anni”, offre un’esperienza di gusto diversa e particolare: non amaro e non dolce ma “una tensione di fruttato di bacche fresche e acidule”.  Oltre al colore unico, infatti, il cioccolato ruby ha anche un sapore unico. Non è amaro come il fondente e neanche dolce come il cioccolato bianco e si allontana dal sapore di quello al latte perché è vero che proviene da una bacca di cacao ma contiene dei sentori freschi e aciduli che ricordano, nel retrogusto, i frutti di bosco.  

Ma perché è rosa? Questo tipo di cioccolato non contiene né aromi artificiali né coloranti, deve il suo pink al chicco da cui viene estratto e mantenuto attraverso un accurato processo di produzione.  Il  ruby, quindi, rappresenta una interessante novità: si inserisce senza problemi in un panorama rimasto invariato per anni che comprendeva esattamente tre tipologie differenti di cioccolato (fondente, al latte e bianco). Quindi, il fatto di essere unico e diverso da ciò che fin ora è stato prodotto lo rende un candidato perfetto nella sfida tra i diversi tipi di cioccolato. 

Proprio al pari degli altri tipi, può essere utilizzato nei più svariati modi. La nostra azienda, infatti, sempre al passo con i nuovi trend del settore dolciario, ha da poco lanciato un nuovo prodotto: le nocciole ricoperte da cioccolato ruby. Una edizione limitata che ha conquistato due stelle Bellavita a Londra e che ha riscosso notevole successo tra i dragees dipendenti.  

Ma il ruby non ha conquistato solo il reparto dragees. Infatti, grande novità delle scuderie Oliviero anche le uova di Pasqua in versione…pink!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.