semi-di-sesamo

I semi di sesamo sono ingredienti fondamentale nella produzione della nostra azienda. Infatti, molti dei nostri prodotti sono a base di sesamo. Oggi, dunque, ci dedichiamo a questi piccoli ma utilissimi gioiellini della natura cercando di capirne proprietà, benefici e valori nutrizionali. 

Chi l’avrebbe mai detto che in semi così piccolo potessero essere racchiuse proprietà e benefici tanto importanti? Ebbene sì, i semi di sesamo sono dei nutrimenti così interessanti da essere oggetto della nostra attenzione soprattutto per la produzione di alcuni snack. 

Origini del sesamo

Il sesamo deriva da una pianta erbacea annuale originaria dell’Africa e dell’India di circa 50 centimetri di altezza. È caratterizzata da foglie lunghe e semi piccoli, bianchi o neri, più rari, che vengono entrambi utilizzati essiccati o tostati. 

Semi di sesamo: proprietà nutrizionali

Come tanti altri come per esempio semi di zucca o quelli di lino, i semi di sesamo contengono buoni nutrienti. Infatti, dal punto di vista nutrizionale, i semi di sesamo sono fonti di calcio e minerali come manganese, selenio e ferro, omega 3 e omega 6. Un patrimonio nutritivo fondamentale per l’organismo umano.

Inoltre, il sesamo contiene tantissime vitamine come quelle del gruppo B ed E che svolgono un’importante azione antiossidante. Hanno proprietà antinfiammatorie e sono utilissimi contro stitichezza e gonfiore addominale.

Se vuoi provare tutta la bontà dei semi di sesamo, prova la nostra barretta al sesamo. Ricorda di seguirci su Facebook per tutte le novità!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.